fbpx

L’evoluzione della Tecnologia nei Videocitofoni e Citofoni

videocitofoni citofoni

0Shares

L’origine e l’invenzione del citofono risale alla prima metà del 500 quando Leonardo da Vinci, partendo dalla necessità di dover comunicare con le persone che si trovavano all’esterno delle mura cittadine, ebbe l’idea e la genialità di realizzare questo sistema di comunicazione sicuro che tutt’ora utilizziamo.

Ecco un approfondimento del corriere.it

Dal quel giorno la tecnologia ha subito rapidi ed importanti sviluppi evolvendosi sempre più, questo per abbracciare qualsiasi esigenza potesse presentarsi e per semplificare sempre più le nostre vite.

Grazie a questi strumenti possiamo risparmiare tantissimo tempo evitando di dover uscire di casa per parlare con l’ospite, aumentare quindi la nostra sicurezza personale e dai quali possiamo comandare a distanza una serie di funzioni molto utili che illustrerò fra qualche secondo.

Questione di sicurezza

Come tutti sappiamo i citofoni e sopratutto i videcitofoni ci permettono principalmente di riconoscere in maniera rapida ed esaustiva la persona che dall’esterno cerca di comunicare con noi, quello invece che non tutti sappiamo e che oltre a questa preziosa funzione esiste la possibilità oggi di ottenere una gamma di personalizzazioni ancora più interessante, in maniera da poter abbracciare qualsiasi necessità del nostro utente.

Le personalizzazione e le funzionalità che oggi possiamo comandare attraverso l’utilizzo di questi dispositivi sono:

  1. Accendere la luce nelle scale o nell’ingresso;
  2. Poter differenziare i vari ingressi decidendo quale aprire;
  3. Possiamo inoltre comunicare in più postazioni o appartamenti utilizzando la funzione intercomunicante potendo interloquire anche internamente al nostro condominio/appartamento;
  4. Utilizzare la segreteria automatica del videocitofono in maniera da registrare sia il volto sia la voce della persona nel caso che in quel preciso momento nessuno fosse riuscito a rispondere alla chiamata;
  5. La possibilità di collegare il citofono direttamente con gli apparecchi acustici delle persone facilitando il riconoscimento della chiamata anche se ci troviamo all’esterno dell’abitazione;
  6. Possiamo personalizzare le melodie e il volume del citofono;
  7. Possiamo inoltre rispondere utilizzando il nostro smartphone/tablet per poter avere un maggior controllo e non dover recarci necessariamente vicino alla postazione del dispositivo.

Leggi anche
Come riscaldare la casa: tutti i metodi e le soluzioni

Con l’avvento del sistema a 2 fili anche il cablaggio e il montaggio del citofono con o senza telecamera sono diventati molto semplici, difatti seguendo il foglio di istruzioni e collegando 2 fili negli appositi morsetti qualsiasi persona può autoinstallare il proprio sistema di videocitofonia.

videocitofono elvox 2 fili monitor 800x607 - L'evoluzione della Tecnologia nei Videocitofoni e Citofoni
Videocitofono

La tecnologia wireless.

Con l’avvento della tecnologia wireless e wifi possiamo inoltre installare senza dover effettuare alcun lavoro di muratura e foratura sia il posto esterno(pulsantiera con campanello) sia il posto interno in tutta autonomia, potendo controllare le chiamate direttamente sui nostri dispositivi mobile.

Questo ci porta inoltre il grande vantaggio di poter ridurre i costi derivanti dall’installazione, cablaggio e lavoro dell’elettricista poichè possiamo effettuare noi stessi il lavoro.

L’azienda Elvox acquistata recentemente dalla famosa casa Vimar ci garantisce la possibilità di poter personalizzare come meglio riteniamo giusto il nostro sistema di comunicazione e data la grandissima gamma di modelli presenti ogni utente deve essere trattato in maniera differente, creando il giusto sistema che rispecchi tutte le necessità.

Per questo motivo Campoelettrico.it ha deciso di attivare un assistenza del tutto dedicata a questo tipo di esigenza dove, oltre ai prezzi molto competitivi, troverai una persona dedicata interamente a te alla quale potrai spiegare il tuo progetto ed ottenere tutte le informazioni necessarie per realizzarlo.

Esistono sia Kit Monofamiliari (1 citofono e 1 pulsantiera) sia Kit Bifamiliari (2 citofoni e 1 pulsantiera) oppure richiedere kit totalmente personalizzati come i kit trifamiliari o quadrifamiliari.

Qui trovi invece un esempio di programmazione del videocitofono Elvox Tab dove puoi vedere come poter effettuare una chiamata interna al tuo appartamento.

 

0Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.