I gatti soffrono il caldo? consigli per difendere i gatti dal caldo estivo

I gatti soffrono il caldo? consigli per difendere i gatti dal caldo estivo

3Shares

Il caldo estivo può essere il benvenuto, ma alcuni gatti fanno fatica a sopportare il caldo: avendo una capacità limitata di raffreddarsi con il sudore, possono surriscaldarsi molto facilmente.

Poiché l’ipertermia e il colpo di calore sono emergenze, è bene informarsi subito su dove si trova l’ambulatorio veterinario locale, nel caso in cui si abbia bisogno di un veterinario in tempi brevi.

Leggi la nostra guida Come rinfrescare il gatto d’estate (guida pratica)

Cosa fare in estate con il gatto

i gatti soffrono il caldo

Se il vostro gatto si stressa in questo periodo dell’anno, cercate di:

  • Fornite sempre molta acqua fresca al vostro animale. I gatti hanno bisogno di acqua più di quanto si pensi e la disidratazione può essere un grosso problema per loro quando fuori fa caldo.
  • Se siete preoccupati che il vostro animale si disidrati, prendete in considerazione l’idea di investire in una fontana o in un abbeveratoio automatico, in modo da non dovervi preoccupare di riempire continuamente le ciotole durante il giorno o la notte.
  • Fornite al gatto uno spazio fresco e ben ventilato. Se è all’aperto, assicuratevi che ci sia ombra dalla mattina alla sera.
  • Se è in casa, usate l’aria condizionata, aprite le finestre o usate un ventilatore per raffreddare le stanze. Può essere utile mettere una bottiglia di acqua ghiacciata davanti al ventilatore.
  • Assicuratevi che il pelo del vostro gatto non abbia grovigli (il pelo arruffato trattiene il calore) e prendete in considerazione la possibilità di tosare un gatto a pelo lungo.
  • Si può provare a tagliare solo la zona della pancia. Asciugate il gatto con un asciugamano umido. Avvolgete un impacco di ghiaccio in un asciugamano e mettetelo nel suo posto preferito per dormire.
  • È possibile creare un impacco di ghiaccio congelando una bottiglia di plastica piena d’acqua; ricordate che l’acqua si espande quando si congela, quindi non riempitela fino all’orlo e spremete l’aria prima di congelarla.

Il caldo può essere pericoloso per i nostri gatti. È importante riconoscere i segni del colpo di calore e sapere come prevenirlo.

Leggi anche
Come rinfrescare il gatto d'estate (guida pratica)

Riconoscere l’ipertermia e il colpo di calore

i gatti soffrono il caldo

I segni del colpo di calore sono elencati di seguito; il vostro gatto potrebbe mostrare solo alcuni di questi sintomi.

Se il gatto non presenta nessuno di questi sintomi ma si comporta in modo strano, portatelo dal veterinario il prima possibile.

  • Ansimare eccessivamente o difficoltà a respirare
  • Gengive rosse o pallide
  • Aumento della frequenza cardiaca e del battito cardiaco (120 battiti al minuto) o superiore
  • battito cardiaco accelerato (200 battiti al minuto) o superiore
  • Letargia, debolezza, confusione o inciampo
  • Disorientamento e andatura barcollante

Cosa fare in caso di colpo di calore

Il colpo di calore può uccidere i gatti, quindi è necessario agire rapidamente. L’obiettivo è riportare la temperatura corporea dell’animale alla normalità, ma non usate ghiaccio o acqua molto fredda perché potrebbero aggravare il problema.

Ecco cosa fare in caso di colpo di calore:

  • Chiamate il vostro veterinario e fate quello che vi dirà. Probabilmente vi consiglierà di: Spostare il gatto in un luogo fresco.
  • Darli acqua da bere.
  • Spruzzare acqua fredda sul pelo del gatto.
  • Utilizzare un ventilatore o qualsiasi brezza disponibile per aiutare il gatto a rinfrescarsi Se possibile, continuare questo trattamento mentre si trasporta il gatto dal veterinario, cosa che si dovrebbe fare immediatamente.

Fonte Immagini: Depositphotos

3Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.