Alla scoperta dei borghi in Toscana più affascinanti

Cosa visitare in toscana ?

Sempre più appassionati di turismo cercano tra i borghi italiani quelli più particolari e unici, oggi vi porto alla scoperta di alcuni dei luoghi più suggestivi e affascinanti della Toscana. Questa regione, famosa in tutto il mondo per le sue città d’arte e la sua storia, è anche ricca di piccoli gioielli nascosti che meritano di essere esplorati e apprezzati. Preparatevi a immergervi nella bellezza dei paesaggi, nella ricchezza culturale e nelle tradizioni di questi incantevoli borghi.

Anghiari (Arezzo)

Situato sulle colline tra il fiume Tevere e l’Arno, Anghiari è un borgo medievale che conserva intatto il suo fascino storico. Qui ebbe luogo la famosa Battaglia di Anghiari, immortalata da Leonardo da Vinci in un dipinto purtroppo perduto. Passeggiando tra le strette viuzze del centro storico, non perdetevi la visita al Museo della Battaglia e di Anghiari e alla Chiesa di Santa Maria delle Grazie.

Bagno Vignoni (Siena)

Bagno Vignoni è un piccolo borgo termale situato nella Val d’Orcia, noto per la sua grande vasca termale situata al centro del paese. Questa antica sorgente d’acqua calda è stata utilizzata fin dall’epoca romana per le sue proprietà terapeutiche e oggi offre un’atmosfera rilassante e suggestiva. Nei dintorni, potrete visitare il Parco dei Mulini e la Chiesa di San Giovanni Battista.

Bolgheri (Livorno)

Bolgheri è un piccolo borgo immerso nella campagna livornese, noto per i suoi vini pregiati e la suggestiva strada dei cipressi cantata da Giosuè Carducci. Il paese conserva un fascino tutto medievale, con il Castello di Bolgheri che domina l’ingresso al borgo. Da non perdere una visita alle cantine locali, dove potrete degustare i rinomati vini Bolgheri DOC.

Campiglia Marittima (Livorno)

Campiglia Marittima è un antico borgo medievale situato nella Val di Cornia, circondato da colline ricoperte di vigneti e uliveti. Il paese conserva intatta la sua atmosfera storica, con le sue mura, il Castello di Campiglia e la Chiesa di San Lorenzo. Nei dintorni, potrete visitare il Parco Archeominerario di San Silvestro e la Riserva Naturale di Montioni.

Campocatino (Vagli Sotto, Lucca)

campocatino borghi toscana

Campocatino è un antico borgo situato nelle montagne della Garfagnana, caratterizzato da un’architettura rurale in pietra e un paesaggio naturale di rara bellezza. Il paese è circondato da boschi e prati, ideali per escursioni a piedi o in mountain bike. Nei dintorni, potrete visitare la Grotta del Vento, un complesso di grotte carsiche con spettacolari formazioni di stalattiti e stalagmiti, e il Lago di Vagli, un bacino artificiale circondato da un paesaggio montano suggestivo.

Castagneto Carducci (Livorno)

Castagneto Carducci è un affascinante borgo medievale che sorge sulla collina della Costa degli Etruschi. Il paese è famoso per essere stato la residenza del poeta Giosuè Carducci, il cui nome è stato aggiunto al toponimo originario. Tra le attrazioni da visitare, segnaliamo il Castello di Castagneto, la Chiesa di San Lorenzo e la Casa Carducci, dove è possibile ammirare la biblioteca e gli oggetti personali del poeta.

Leggi anche
Cosa vedere a Firenze - piccola guida realizzata da Retenews

Castiglione della Pescaia (Grosseto)

Castiglione della Pescaia è un borgo marinaro situato sulla costa della Maremma, affacciato sul Mar Tirreno. Il paese, dominato dal Castello Aragonese, offre un suggestivo centro storico con scorci panoramici sul mare e sulle isole dell’Arcipelago Toscano. Nei dintorni, potrete visitare la Riserva Naturale Diaccia Botrona, importante zona umida per la flora e la fauna.

Castiglione di Garfagnana (Lucca)

Castiglione di Garfagnana è un borgo fortificato situato nel cuore della Garfagnana, circondato da un paesaggio montuoso di rara bellezza. Il paese conserva intatte le sue mura e torri medievali, che racchiudono luoghi di interesse come il Castello di Castiglione, la Chiesa di San Pietro e la Chiesa di San Michele. Nei dintorni, potrete visitare il Parco Naturale dell’Orecchiella e il Lago di Vagli.

Certaldo (Firenze)

Certaldo è un borgo medievale situato nel cuore della Toscana, famoso per essere stato il luogo di nascita del celebre scrittore Giovanni Boccaccio. Il paese è suddiviso tra la parte bassa, di epoca rinascimentale, e il borgo alto, di origine medievale, dove si trova la casa-museo di Boccaccio e la Chiesa di SS. Jacopo e Filippo. Da non perdere una passeggiata lungo le antiche mura che circondano il borgo.

Chiusdino (Siena)

Chiusdino san galgano

Chiusdino è un affascinante borgo situato nelle colline metallifere della provincia di Siena, circondato da una natura incontaminata e ricca di storia. Il paese conserva un’atmosfera suggestiva, con le sue viuzze lastricate, il Castello di Chiusdino e la Chiesa di San Martino. Nei dintorni, potrete visitare l’Abbazia di San Galgano e la spada nella roccia di Montesiepi.

Cortona (Arezzo)

Cortona, immersa nella Val di Chiana, è un’antica città etrusca circondata da mura etrusche e romane. Il centro storico conserva un’impronta medievale, con viuzze lastricate e suggestivi scorci panoramici. Tra i luoghi di interesse, vi segnaliamo il Museo dell’Accademia Etrusca, il Duomo e la Chiesa di San Francesco.

Isola Santa (Careggine, Lucca)

Isola Santa

Isola Santa è un piccolo e affascinante borgo situato nelle montagne della Garfagnana, nella provincia di Lucca. Il borgo, circondato dalla natura incontaminata delle Alpi Apuane, sorge sulle sponde di un lago artificiale omonimo, che gli conferisce un’atmosfera magica e suggestiva.

Il centro storico di Isola Santa conserva un’architettura rurale tipica della zona, con antiche case in pietra e tetti in ardesia, che si riflettono nelle acque del lago creando un paesaggio incantevole. Tra i luoghi di interesse del borgo, vi segnaliamo la Chiesa di San Jacopo, risalente al XIV secolo, che conserva al suo interno un affresco raffigurante la Madonna con Bambino e Santi.

Le montagne e i boschi circostanti Isola Santa offrono numerose opportunità per escursioni a piedi, in mountain bike o a cavallo. Nei dintorni, potrete visitare il Parco Naturale delle Alpi Apuane, un’area protetta di grande valore paesaggistico e naturalistico, famosa per le sue cave di marmo e le sue formazioni rocciose caratteristiche.

Leggi anche
Le migliori terme naturali in Toscana

Inoltre, non lontano da Isola Santa, si trova il paese di Careggine, con il suo affascinante centro storico e la Chiesa di San Pietro, che conserva un pregevole affresco del XV secolo raffigurante la Crocifissione.

Un soggiorno ad Isola Santa vi permetterà di immergervi in un’atmosfera d’altri tempi e di scoprire un angolo di Toscana ancora incontaminato, lontano dal turismo di massa e ricco di tradizioni e bellezze naturali.

Massa Marittima (Grosseto)

Massa Marittima, posta su una collina nella Maremma, è un borgo medievale di grande fascino e ricchezza artistica. La sua Piazza Garibaldi è un vero e proprio museo a cielo aperto, con il Duomo, il Palazzo Comunale e la Fonte dell’Abbondanza. Nei dintorni, potrete visitare il Parco delle Biancane, un’area geotermica di grande interesse naturalistico.

Montalcino (Siena)

Montalcino è un borgo medievale situato su una collina nella Val d’Orcia, famoso in tutto il mondo per la produzione del pregiato vino Brunello di Montalcino. Il paese offre un centro storico affascinante, con la Rocca, il Palazzo dei Priori e la Chiesa di Sant’Agostino. Nei dintorni, potrete visitare l’Abbazia di Sant’Antimo e le numerose cantine vinicole della zona.

Monteriggioni (Siena)

Monteriggioni è un borgo fortificato situato sulla Via Francigena, famoso per le sue imponenti mura e torri medievali. Il paese, circondato da vigneti e oliveti, conserva intatto il suo fascino storico e offre panorami spettacolari sulla campagna toscana. Tra i luoghi di interesse, segnaliamo la Chiesa di Santa Maria Assunta e il Museo delle Armature.

Pitigliano (Grosseto)

agriturismo maremma pitigliano

Pitigliano, conosciuto come la “Piccola Gerusalemme” per la presenza di una storica comunità ebraica, è un borgo arroccato su un’altopiano tufaceo nella Maremma. Le sue case sembrano scolpite nella roccia e le strette vie del centro storico conducono a luoghi di interesse come la Sinagoga, il Museo Ebraico e la Chiesa di Santa Maria e San Rocco.

Pienza (Siena)

Pienza, situata nel cuore della Val d’Orcia, è una cittadina rinascimentale progettata dall’architetto Bernardo Rossellino su commissione di Papa Pio II. La città è famosa per il suo centro storico armonioso e per la produzione di formaggio pecorino. Tra i luoghi di interesse, vi segnaliamo il Duomo, il Palazzo Piccolomini e la suggestiva Piazza Pio II.

Poppi (Arezzo)

Poppi, situato nel cuore del Casentino, è dominato dalla presenza del Castello dei Conti Guidi, un’imponente fortezza medievale che ospita il Museo del Casentino e la Biblioteca Rilliana. Il borgo è caratterizzato da viuzze lastricate e antiche case in pietra, mentre la Pieve di San Fedele e il Monastero di Camaldoli sono testimonianze dell’importanza religiosa della zona.

Populonia (Livorno)

Populonia è un antico borgo etrusco situato sulla Costa degli Etruschi, famoso per le sue necropoli e le rovine dell’antica città di Populonia. Il borgo conserva un’atmosfera suggestiva e offre panorami mozzafiato sul Golfo di Baratti. Tra i luoghi di interesse, segnaliamo il Parco Archeologico di Baratti e Populonia e la Chiesa di San Cerbone.

Leggi anche
Come fare il Cinghiale alla Maremmana: ricetta originale

Radicofani (Siena)

Radicofani, situato sulla cima di un colle della Val d’Orcia, è un borgo di origini etrusche che conserva un’atmosfera affascinante e suggestiva. Il paese è dominato dalla Rocca di Radicofani, un’imponente fortezza medievale da cui si gode di una vista panoramica sulla valle circostante. Altri luoghi di interesse includono la Chiesa di San Pietro e la casa natale del famoso bandito Ghino di Tacco.

San Gimignano (Siena)

San Gimignano, nota come la “Manhattan del Medioevo” per le sue caratteristiche torri, è una città medievale di grande fascino e bellezza. Il centro storico, circondato da mura, è un labirinto di viuzze lastricate, piazze e palazzi storici. Tra i luoghi di interesse, vi segnaliamo la Piazza della Cisterna, il Palazzo del Popolo e la Collegiata di Santa Maria Assunta.

San Quirico d’Orcia (Siena)

San Quirico d’Orcia è un incantevole borgo situato nel cuore della Val d’Orcia, noto per i suoi scorci panoramici e il suo centro storico caratteristico. Tra i luoghi di interesse, segnaliamo la Collegiata di San Quirico, il Palazzo Chigi e la Chiesa di Santa Maria Assunta. Nei dintorni, potrete ammirare la famosa Cappella della Madonna di Vitaleta e le vicine e suggestive terme di Bagno Vignoni.

Santa Fiora (Grosseto)

Santa Fiora, situata sul Monte Amiata, è un affascinante borgo medievale circondato da boschi e sorgenti d’acqua. Il paese è noto per il suo centro storico caratteristico, con la Chiesa di Santa Flora e Lucilla, il Palazzo Sforza-Cesarini e il caratteristico Peschiera, un laghetto alimentato dalle sorgenti del fiume Fiora.

Sillico (Lucca)

Sillico è un piccolo borgo situato nelle colline della Garfagnana, circondato da una natura incontaminata e panorami mozzafiato. Il paese conserva un’atmosfera tranquilla e suggestiva, con la sua Rocca, la Chiesa di San Michele Arcangelo e le antiche case in pietra. Nei dintorni, potrete visitare il Parco Naturale dell’Orecchiella e il Lago di Vagli.

Suvereto (Livorno)

Suvereto è un antico borgo medievale situato nella Val di Cornia, circondato da una lussureggiante vegetazione di boschi, ulivi e viti. Il paese conserva intatti i suoi antichi palazzi e le sue mura, che racchiudono luoghi di interesse come la Rocca Aldobrandesca, il Palazzo Comunale e la Chiesa di San Giusto.

Volterra (Pisa)

Volterra

Volterra, situata sulle colline della Val di Cecina, è una città di origine etrusca che conserva importanti testimonianze del suo passato, come le mura etrusche, il Teatro Romano e la Porta all’Arco. Il centro storico medievale è caratterizzato da viuzze lastricate, palazzi e piazze suggestive, tra cui Piazza dei Priori e il Palazzo dei Priori.

Questi borghi toscani offrono un’esperienza di viaggio unica e indimenticabile, grazie alla loro ricchezza storica, culturale e naturalistica. Un viaggio attraverso queste località vi permetterà di immergervi nel fascino dell’Italia più autentica, tra borghi medievali, colline verdeggianti e panorami mozzafiato. La prossima volta che programmate un viaggio in toscana, dovete includere questi luoghi nella vostra avventura!

Buon Viaggio

Questo articolo è stato utile ?

Grazie per il tuo feedback!

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!